Ciao, ora sei in ScelgoConto.it >>

X

Accedi all'area riservata di ScelgoConto.it

E-mail
Password

Se hai dimenticato la password clicca qui

Se non sei ancora registrato clicca qui

X

Recupero della password di ScelgoConto.it

E-mail

Se non sei ancora registrato clicca qui

X

Registrati all'area riservata di ScelgoConto.it

La registrazione è gratuita e puoi cancellarti in qualsiasi momento

E-mail
Password
Conferma Password

Letta l'informativa sulla privacy(DLGS 196/2013)

Affinchè i miei dati vengano trattati ai sensi
del paragrafo 3 dell‘ informativa stessa

Registrandoti puoi:

Se sei già registrato effettua il login

X

X

X

Sezione in sviluppo

Gentile utente, ti ringraziamo per aver cliccato sul link, la sezione è in fase di test e sarà online nel più breve tempo possibile, ti invitiamo a tornare a trovarci presto e di continuare con la navigazione per scoprire gli altri servizi messi a disposizione gratuitamente da ScelgoConto.it

X

Grazie

Commento inserito e in attesa di approvazione

Da oggi è più facile trasferire un conto corrente

09/07/2017

immagine news

Dal 13 giugno 2017 sono in vigore, le norme che completano la disciplina del trasferimento dei servizi di pagamento a richiesta del consumatore (cosiddetta "portabilità").
La portabilità deve essere assicurata in tempi brevi (entro 12 giorni lavorativi dalla richiesta) e gratuitamente.

Puoi chiedere la portabilità sempre, anche se:

• il tuo vecchio conto ha un saldo negativo: questa circostanza non impedisce la trasferibilità sull'altro conto dei servizi ricorrenti di pagamento;
• hai un mutuo o un altro finanziamento;
• fruisci di servizi accessori che sono collegati al rapporto di conto (ad esempio una polizza assicurativa).

Quando il nuovo conto è presso lo stesso operatore o presso un operatore situato in un Paese diverso dall'Italia, il trasferimento è possibile, ma non rientra nella procedura della portabilità. Puoi comunque chiedere agli operatori informazioni e assistenza per effettuare il trasferimento.

Puoi trasferire sul nuovo conto alcuni o tutti i servizi di pagamento cosiddetti ricorrenti ossia:

? gli addebiti diretti, ad esempio quelli relativi al pagamento delle utenze o delle rate di un mutuo;
? i bonifici ricorrenti in tuo favore, ad esempio stipendi e pensioni;
? gli ordini permanenti di bonifico in favore di terzi, ad esempio i canoni di una locazione.

Alcuni addebiti diretti - ad esempio quelli relativi ad alcune carte di credito e al servizio Telepass - non possono essere trasferiti secondo la procedura di portabilità ma richiedono specifici adempimenti. Il nuovo operatore deve segnalartelo e potrà assisterti nelle operazioni necessarie.

Puoi presentare la richiesta di portabilità direttamente al nuovo operatore, che assume la responsabilità di attuare il trasferimento nei modi e nei tempi previsti dalla legge, con la collaborazione del vecchio operatore.

Per ogni altro ulteriore approfondimento portabilità per i conti dei consumatori

Lascia un commento alla News

Il servizio di mediazione creditizia di ScelgoConto.it è gestito da Scegliendo s.r.l., società di mediazione creditizia, Capitale sociale euro 122.500 i.v.
Via Rosolino Pilo, 15 - 04012 - Cisterna di Latina (LT), inscritto al REA n. LT – 191838 e iscritto all'OAM con numero (inserire numero). - P.IVA 02693050599 - Tel. 06 87 653 287
L'utente dichiara di accettare l'Informativa sulla privacy e le Condizioni Generali di Utilizzo del Servizio - Informativa sulla Trasparenza (.pdf)