Ciao, ora sei in ScelgoConto.it >>

X

Accedi all'area riservata di ScelgoConto.it

E-mail
Password

Se hai dimenticato la password clicca qui

Se non sei ancora registrato clicca qui

X

Recupero della password di ScelgoConto.it

E-mail

Se non sei ancora registrato clicca qui

X

Registrati all'area riservata di ScelgoConto.it

La registrazione è gratuita e puoi cancellarti in qualsiasi momento

E-mail
Password
Conferma Password

Letta l'informativa sulla privacy(DLGS 196/2013)

Affinchè i miei dati vengano trattati ai sensi
del paragrafo 3 dell‘ informativa stessa

Registrandoti puoi:

Se sei già registrato effettua il login

X

X

X

Sezione in sviluppo

Gentile utente, ti ringraziamo per aver cliccato sul link, la sezione è in fase di test e sarà online nel più breve tempo possibile, ti invitiamo a tornare a trovarci presto e di continuare con la navigazione per scoprire gli altri servizi messi a disposizione gratuitamente da ScelgoConto.it

X

Grazie

Commento inserito e in attesa di approvazione

Carte di credito anche per piccoli pagamenti

25/10/2017

immagine news

Venerdì 20 ottobre è stata presentata in senato una nuova proposta di legge che riguarda la possibilità di pagare anche cifre irrisorie con bancomat. Dal 2018 entrerà in vigore la legge che permetterà di pagare anche un semplice caffè con la carta di credito e bancomat. Tutti saranno obbligati ad accettare tale modalità: commercianti, artigiani, professionisti e chiunque sia in possesso di partita iva. I negozianti che non provvederanno ad avere un Pos nella propria attività riceveranno una multa di 30 euro.

Questo nuovo sistema elettronico porterà certamente molti vantaggi, ma anche nuovi obblighi per i lavoratori che sentiranno maggiormente la pressione del fisco. A tal proposito lo Stato, però, ha anche ipotizzato una riduzione di commissioni bancarie per ciascun pagamento e uno sgravio fiscale per i consumatori.

Già nel 2016 si cercò di andare in questo senso e i commercianti furono obbligati ad installare i Pos, non fu poi però controllato che questo venisse effettivamente installato.

Lascia un commento alla News

Il servizio di mediazione creditizia di ScelgoConto.it è gestito da Scegliendo s.r.l., società di mediazione creditizia, Capitale sociale euro 122.500 i.v.
Via Rosolino Pilo, 15 - 04012 - Cisterna di Latina (LT), inscritto al REA n. LT – 191838 e iscritto all'OAM con numero (inserire numero). - P.IVA 02693050599 - Tel. 06 87 653 287
L'utente dichiara di accettare l'Informativa sulla privacy e le Condizioni Generali di Utilizzo del Servizio - Informativa sulla Trasparenza (.pdf)